Lo struzzo 2

Il PD ha scelto il dialogo. In questo convulso inizio di legislatura si son registrate sinistre uniformità di intenti e di comportamenti su ciò che è stato ipocritamente (ma significativamente) definito "caso Travaglio".
Sul perché si continui a guardare il dito e non ciò che indica son stati già versati fiumi di inchiostro e consumate numerose tastiere. La novità da registrare però è l’ufficialità del biasimo bipartisan nei confronti di Travaglio, reo di aver indicato il nudo culo di Schifani.
Netta anche la presa di distanze da Di Pietro, il solo ad aver difeso il giornalista e ricordato a Berlusconi perché è indegno della fiducia dei parlamentari.
La scelta del PD è la scelta del suo leader. Si collega coerentemente alla sua linea di condotta durante tutta la campagna elettorale. Potrebbe essere persino la linea giusta, se non fosse che Veltroni, come ho già detto in altre occasioni, non è in grado né di imporre l’agenda politica, né di modificare la percezione della realtà degli italiani. Non sarà nemmeno in grado, dopo che Berlusconi getterà la maschera e farà saltare il tavolo come fece ai tempi di D’Alema con la bicamerale, di spiegare la sua posizione agli italiani. Ci penseranno le TV del biscione. Errare humanum est, perseverare autem diabolicum
In ogni caso non si capisce come si possa coniugare l’essere all’opposizione con la difesa di Schifani.
Staremo a vedere… Intanto a Ballarò si è parlato di conflitto di interessi solo per 5 minuti, e si è dato modo a Formigoni di insultare la costituzione e la tradizione liberale occidentale con la solita bufala: gli italiani l’hanno eletto -> il conflitto di interessi non esiste. In un paese normale gli riderebbero in faccia. In Italia si dialoga.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: