Le priorità del cavaliere

Come era prevedibile il fair play di questa campagna elettorale al bromuro è stato messo da parte da Berlusconi. Ora è tempo di parlar di cose serie, delle cose realmente importanti. È tempo di guadagnare il consenso della parte peggiore d’Italia. E allora giù con la solita minestra vetero-fascista: no al rule of law, le donne devono stare a casa (a meno che non abbiano un bel paio di tette ed il cervello disinserito), evasione fiscale liberalizzata ecc. ecc.
Benvenuti in Italia.

Annunci

One thought on “Le priorità del cavaliere

  1. anonimo ha detto:

    Berlusconi certe stronzate l’ha sempre dette. Il problema è che ancora molti italiani si apprestano a votarlo. Non abbiamo anche noi, che di certo non lo amiamo, delle responsabilità?
    Ciao

    Paolo Borrello
    http://www.paoloborrello.ilcannocchiale.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: