La guerra alla civiltà

Adesso siamo arrivati anche alle intimidazioni/reprimende ai magistrati.
Cito dal delirio dell’osservatore romano:

"Attribuire a ognuno una potestà indeterminata sulla propria esistenza avrebbe delle conseguenze facilmente immaginabili, anche solo ragionando dal punto di vista etico"

Perfettamente d’accordo. Le conseguenze? La civiltà, il progresso, la libertà.
Questa è una guerra alla democrazia, alla libertà, alla modernità. Sveglia signore e signori!!! Questa si che è una guerra di civiltà.
Vi propongo una frase di un certo J.S. Mill, che brilla in questo mare di assurdità:

Su se stesso, sul proprio corpo e sulla propria mente, l’individuo è sovrano.

Bello il progresso, eh? 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: